facebook
twitter
ConsulenzaFarmacia-logo

Consulenza

Farmacia

Dollarphotoclub_66778551image-140image-27
Tutte le notizie

Restiamo in contatto!

24/03/2018, 16:00

GDPR, Privacy, Novit, Adempimenti



Arriva-il-nuovo-regolamento-europeo-sulla-privacy---(Parte-1)


 Responsabilità ed adempimenti (Parte 1 a cura dell’Avv. Cristina Rieti)



Il 25 maggio del 2018 entrerà invigore il regolamento europeo n. 679/2016, comunemente detto RegolamentoGenerale sulla protezione dei dati.Tale normativa pone rilevanti cambiamentied incombenti in tema di trattamento dati e di responsabilità da parte di chigestisce il detto trattamento.

Una delle prime novità introdottedalla nuova normativa riguarda l’estensione della nozione di dati personali,  inrelazione alle informazioni che identificano o rendono identificabile lapersona: nuovi sono, infatti, gli esempi di identificativi quali nome, numerodi identificazione, dati relativi all’ubicazione, identificativo online ovverospecifici elementi relativi all’identità genetica della persona.Tra le definizioni ora siannoverano, altresì, i dati genetici, vale a dire relativi alle caratteristichegenetiche, ereditarie o acquisite di una persona, che forniscono informazioniunivoche sulla sua fisiologia o sulla sua salute, risultanti in particolare daun campione biologico e i cc.dd. dati biometrici, definiti come le informazioniottenute da un trattamento tecnico specifico relative alle caratteristichefisiche, fisiologiche o comportamentali di una persona (ad. es immagine faccialeo dati dattiloscopici). 
La nuova disciplina non precisaulteriormente la nozione di dati personali, che rimane piuttosto ambigua  se sifa riferimento soltanto al testo dispositivo, laddove indicazioniinterpretative possono essere rinvenute nel preambolo, nonostante sia privo divalore giuridico vincolante. Al considerando n. 26 si enuncia che perdeterminare se una persona sia identificabile è opportuno valutare "tutti i mezzi, come l’individuazione, dicui il titolare del trattamento o un terzo può ragionevolmente avvalersi peridentificare detta persona direttamente o indirettamente". Si specifica,inoltre, che gli individui potrebbero essere associati con identificativionline forniti dai loro dispositivi, come indirizzi IP, marcatori temporanei (icc.dd. cookies) ovvero tag di identificazione a radiofrequenza (RFID tags).  Neconsegue che i trattamenti, come la profilazione,  possono anche concernere soggetti che nonsaranno mai identificati con il proprio nome.In ogni caso, il regolamento ampliasignificativamente l’elenco di operazioni che, singolarmente o nel loroinsieme, nonché compiute o meno con l’ausilio di processi automatizzati,costituiscono un trattamento di dati personali. Alle tradizionali attività  di raccolta, registrazione, organizzazione,conservazione, elaborazione o modifica, estrazione, consultazione, impiego,comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma dimessa a disposizione, raffronto o interconnessione, nonché congelamento,cancellazione o distruzione si aggiungono la strutturazione, l’uso e lalimitazione.  (CONTINUA...)


Vuoi informazioni su cosa cambierà nella tua Farmacia? Clicca qui 


1


"Non è la specie più forte, nè la più intelligente che sopravvive, bensì quella più reattiva al cambiamento."


                                                                                                                   Charles Darwin

© 2018 Consulenza Farmacia
Privacy Policy